Cassano contro i ds: «Ne salvo 4. Gli altri aspettano lo stipendio sul comodino»

cassano
© foto www.imagephotoagency.it

Cassano contro i ds della Serie A: «Aspettano lo stipendio sul comodino. Ecco chi salvo»

LEGGI QUI L’INTERVISTA INTEGRALE

Intervenuto in diretta Instagram con Christian Vieiri, l’ex fantasista della Sampdoria Antonio Cassano ha avuto da ridire sulla categoria dei direttori sportivi.

Come al solito, FantAntonio non ha usato mezzi termini: «Di ds buoni ce ne sono tre o quattro: Ausilio, Sabatini, Rossi e Tare. Gli altri aspettano lo stipendio sul comodino e hanno tutti sessant’anni. Il calcio va visto dal vivo».