Cassano si schiera: «Cessione Samp? Sto con Ferrero»

cassano
© foto www.imagephotoagency.it

Cassano sta con Ferrero: «Non capisco le contestazioni. Cessione? Chi voleva comprare non si è mai avvicinato alla cifra»

Antonio Cassano difende a spada tratta Massimo Ferrero. Lo ha fatto sulle pagine de La Repubblica, a cui ha concesso una lunga intervista: «Non capisco perché i tifosi di colpo dopo sei anni abbiano preso a contestarlo – si meraviglia l’ex fantasista della Sampdoria -. È vero che quest’anno la squadra stenta, ma i risultati sono sempre stati ottimi».

FantAntonio si è schierato anche sulla questione cessione societaria, incolpando il gruppo Vialli di aver fatto naufragare la trattativa: «Ferrero ha chiesto 95-100 milioni per vendere la Samp – ricorda Cassano – sono gli altri che volevano comprare che non si sono mai avvicinati a quella cifra».