Cattelan al Ferraris: «Samp nel cuore, invito Ferrero a X Factor»

cattelan
© foto SampTV

Il famoso conduttore televisivo Alessandro Cattelan ieri al Ferraris: «Sono interista, ma un pezzetto del mio cuore appartiene alla Sampdoria». Poi l’invito a Ferrero

Ospiti speciali al “Ferraris”, ieri pomeriggio, in occasione di Sampdoria-Inter. Il famoso conduttore televisivo e radiofonico Alessandro Cattelan è stato invitato dalla società blucerchiata, insieme al suo autore Marco Villa, ad assistere al match. Se Villa è un affezionato tifoso doriano, Cattelan è di fede nerazzurra e ieri, dopo il trionfo della sua squadra per 5-0, è certamente uscito dallo stadio con il sorriso. Tuttavia, quello per il club meneghino non è l’unico amore: «Sono un collezionista di maglie da calcio. La prima è stata ovviamente quella dell’Inter, ma la seconda della Samp, perché era il periodo di Vialli e Mancini. La Sampdoria è una squadra che ho sempre avuto nel cuore – ha svelato ai microfoni di SampTV – in particolare dal 2010, quando ci ha aiutato a vincere lo scudetto battendo la Roma: da quel momento, si è guadagnata ancora un pezzetto di cuore in più». Prima di congedarsi e prendere posto in tribuna, Cattelan ha avanzato una proposta speciale: «Grazie mille per l’invito, cercherò di ricambiare invitando il presidente Ferrero a “X Factor”, da giudice ma anche da cantante, se vorrà. Lo aspetto».

Articolo precedente
Sampdoria-Ferreyra, giocatore indeciso: fra un mese la risposta
Prossimo articolo
ferrero sampdoriaFerrero: «Niente processi, Giampaolo non è in discussione»