Cessione Samp, si cambia? I volti nuovi della dirigenza

ferrero romei sampdoria aquilor
© foto www.imagephotoagency.it

A seguito della cessione cambieranno anche i quadri dirigenziali: i primi nomi accostati alla Sampdoria

La palla della cessione è nelle mani di Massimo Ferrero. Il numero uno doriano ha ricevuto da Mediobanca tutte le offerte e la prossima settimana si profila decisiva per il destino della Sampdoria. Che siano gli arabi di Aquilor o la cordata rappresentata da Gianluca Vialli ad avere la meglio, i quadri dirigenziali del club doriano sono destinati a cambiare. A quanto riporta Primocanale, il primo nome accostato alla Sampdoria è Pierpaolo Marino, attualmente fermo dopo l’esperienza all’Atalanta. Non è escluso però, venisse accettata l’offerta di Aquilor per conto degli arabi, il ritorno di Walter Sabatini, dimessosi dopo la lite con il presidente Ferrero nel post partita di Bologna-Sampdoria.