Chi è Brekalo, la scommessa di Ferrero per far volare la Samp

Brekalo Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

La Samp è alla caccia di ali per il 4-3-3 di Di Francesco: ecco un identikit di Brekalo, possibile nuovo acquisto blucerchiato

Con l’insediamento di Eusebio Di Francesco sulla panchina della Sampdoria, la società blucerchiata ha ormai iniziato da tempo la caccia agli attaccanti esterni, perni fondamentali del 4-3-3 del tecnico abruzzese. Le alte richieste economiche del Napoli per Simone Verdi, prima scelta del presidente Massimo Ferrero, hanno spiazzato la Samp, che per il momento ha deciso di virare su altri profili per cercare di consegnare una rosa il più completa possibile al proprio allenatore già a partire dai primi giorni di ritiro. Uno dei nomi più interessanti circolati negli ultimi giorni è quello di Josip Brekalo, gioiellino croato di proprietà del Wolfsburg che la Sampdoria ha puntato con decisione.

Classe ’98, Brekalo si mette in mostra fin da giovanissimo, impressionando per tecnica e velocità nelle giovanili della Dinamo Zagabria, squadra che più di ogni altra, in Croazia, ha sfornato talenti di spessore internazionale negli ultimi anni. Le ottime referenze giunte dall’est Europa impressionano anche gli uomini mercato del Wolfsburg, che nell’estate del 2016 riesce ad assicurarsi l’attaccante – allora diciottenne – per una cifra molto importante, ben 10 milioni di euro. L’impatto con la Bundesliga non è però dei migliori per Brekalo: inizialmente dirottato nella squadra giovanile, l’attaccante non riesce a ritagliarsi spazio fra i “grandi”, chiudendo la stagione 2016/17 con sole 4 presenze in campo. Il prestito allo Stoccarda nel campionato successivo dà a Brekalo la possibilità di calcare il campo con più costanza – 25 presenze e 2 reti -, mentre la stagione 2018/19 è segnata dal rientro a Wolfsburg e da una maggiore continuità di rendimento con la maglia dei Lupi: 25 presenze, 3 reti e 3 assist per lui.

Giocatore che fa della tecnica, del dribbling e della velocità i suoi punti di forza, Brekalo è il prototipo di giocatore ideale per un attacco a tre. Con il Wolfsburg ha spesso giocato a sinistra, ma ha dimostrato di potersi adattare, a seconda delle esigenze, anche sulla destra: si tratta di un giocatore, come si può evincere anche dal video che vi proponiamo, molto tecnico, probabilmente ancora un po’ acerbo dal punto di vista prettamente tattico ma in possesso di mezzi importanti, che un allenatore come Di Francesco potrebbe certamente esaltare. Un giocatore che, se la Samp chiudesse l’operazione con il Wolfsburg, andrà saputo gestire anche da un punto di vista caratteriale: in Germania, per esempio, fece scalpore lo scorso anno il rifiuto, da parte di Brekalo, di indossare una fascia contro l’omofobia e il razzismo – indossata dai giocatori del Wolfsburg per lanciare un segnale di apertura in merito a tematiche così delicate. Insomma, Brekalo sarebbe sì una scommessa per la Sampdoria, ma una scommessa che potrebbe pagare: l’attaccante ha le potenzialità per esplodere in Serie A e Di Francesco ha sempre dimostrato di saper lavorare bene con i giovani talenti. Le premesse perchè un eventuale matrimonio possa rivelarsi felice ci sono tutte.