Connettiti con noi

Foto

Chi è Montevago, la punta palermitana che fa sognare la Sampdoria Primavera

Pubblicato

su

Chi è Lorenzo Di Stefano, attaccante palermitano della Sampdoria Primavera, che ha permesso ai blucerchiati di battere l’Ascoli

Protagonista assoluto della vittoria contro l’Ascoli, Daniele Montevago ha segnato il suo primo gol stagionale con la maglia blucerchiata. Conosciamo meglio la punta classe 2003 della Sampdoria Primavera.


Chi è Montevago: la carriera

Daniele Montevago nasce a Palermo il 18 marzo 2003 e comincia a dare i primi calci al pallone all’età di 3 anni. Sarà all’Atletico Stella D’Oriente che inizierà il suo percorso calcistico. Si fa notare subito, tanto da richiamare le attenzioni del Palermo, dove chiuderà il suo primo anno con ben 18 gol, che gli valgono il paragone con Bobo Vieri (anche se lui dice di non avere un modello d’ispirazione). Due anni dopo il club rosanero fallisce e Montevago si trasferisce, quindi, alla Sampdoria. Fino all’anno scorso ha militato nell’U17 doriana e, dopo aver ben impressionato, è pronto al salto di qualità. Il gol segnato contro l’Ascoli è solo l’inizio.


Chi è Montevago: ruolo e caratteristiche

Il giovane centravanti blucerchiato ha una struttura muscolare fuori dal comune rispetto ai suoi coetanei. La forza è la sua arma in più, ma non solo, perché ha anche astuzia e freddezza sotto porta. Deve ancora migliorare dal punto di vista tecnico, ma il tempo è dalla sua parte.