Chi è Raspa, il giovane portiere della Sampdoria convocato da Ranieri

Raspa
© foto Instagram

Sampdoria, aggregato in prima squadra anche il talento della Primavera Raspa: conosciamo meglio il portiere classe 2001

La Sampdoria ha ripreso gli allenamenti a Bogliasco in vista della ripartenza del campionato di Serie A. Aggregati in prima squadra anche al alcuni ragazzi della Primavera di Marcello Cottafava: l’attaccante esterno Felice D’Amico e il portiere Matteo Raspa. Nella seduta di ieri l’estremo difensore ha potuto allenarsi con Wladimiro Falcone.

Nato a Genova il 21 agosto 2001, Raspa ha mosso i primi passi nella Bolzanetese per poi passare, nel 2011, alla Sampdoria. Dopo un ottimo campionato nelle file dell’Under 17, nella stagione 2017/18, è passato in Primavera dove ha saputo ritagliarsi dodici presenze nel campionato 2019/20, con diciassette gol incassati e tre gare in cui la porta è rimasta inviolata. È stato già convocato in prima squadra, da Eusebio Di Francesco, in occasione della gara casalinga contro l’Inter, al posto dell’infortunato Seculin.