Chi è Yayi Mpie, il talento della Sampdoria che ha deciso il derby Primavera

Share

Yayi Mpie ha deciso il derby Primavera contro il Genoa segnando il calcio di rigore decisivo: chi è il talento belga della Sampdoria

La Primavera della Sampdoria si è aggiudicata il derby contro il Genoa, battuto 1-0 nel corso della dodicesima giornata di campionato. A decidere la stracittadina dei piccoli è stata la rete su rigore di Jamie Yayi Mpie, freddo dal dischetto nello spiazzare il portiere avversario.

L’attaccante belga è uno dei pezzi pregiati dell’Academy doriana, che ha saputo strapparlo all’Anderlecht nell’estate 2017. Dall’Under 17 alla Primavera. Il cammino nel settore giovanile ha mostrato una esponenziale maturazione del classe 2001, che si appresta a calcare il palcoscenico del calcio professionistico.

I numeri diquesta stagione non dicono molto: nove presenze tra Primavera 1 e Coppa Italia, una sola rete (quella nel derby, per l’appunto). È vero che per una punta i gol sono tutto, ma ciò che risalta agli occhi è l’apporto offensivo fornito alla squadra. E la fiducia del tecnico Marcello Cottafava non manca.

Dalle questioni di campo si passa a quelle burocratiche. Il contratto di Yayi Mpie scadrà il prossimo giugno. La Sampdoria non ha fretta di rinnovare, conoscendo le volontà del calciatore e avendo già pianificato per lui un futuro a tinte blucerchiate. La prudenza, però, non è mai troppa. Il club ha nelle mani uno dei talenti emergenti del panorama belga.


Pubblicato da
Alessio Eremita

Questo sito utilizza cookies. Per saperne di più