Connettiti con noi

Avversari

Chiesa shock: Juve e Nazionale, ecco come sarà sostituito

Pubblicato

su

Il responso degli esami ha stroncato la stagione di Chiesa, per la Juve e la Nazionale si apre il capitolo della sostituzione

Un risveglio pessimo quello di Federico Chiesa. Gli esami strumentali di ieri mattina al J Medical hanno fornito la risposta più temuta e più drammatica. Lesione del legamento crociato anteriore e stagione di fatto terminata con larghissimo anticipo.

Una mazzata per l’ala bianconera, il cui status nazionale e internazionale è stato testimoniato dai numerosi messaggi di sostegno ricevuti, anche e soprattutto dai club rivali. Segnale di sportività, ma anche riconoscimento per il valore assoluto del ragazzo, patrimonio indiscutibile del calcio italiano.

Purtroppo, però, c’è da guardare avanti e ragionare su come sostituire un giocatore che per caratteristiche tecniche e atletiche si fa davvero fatica a rimpiazzare. In particolare per l’appuntamento clou del 2022 azzurro, ovvero gli spareggi di qualificazione al Mondiale in Qatar con lo spauracchio Portogallo che mette non poca apprensione.

LEGGI L’ANALISI COMPLETA SU CALCIONEWS24