Coperta corta in difesa: Ranieri non rinuncia all’esperienza per la sua Sampdoria

yoshida sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Ranieri si confronta con un problema non indifferente per la sua Sampdoria: la coperta in difesa è corta. Chabot unico cambio

Gli impegni ravvicinati stanno costringendo Claudio Ranieri a confrontarsi con diversi problemi fisici per la sua Sampdoria. Il reparto maggiormente colpito in questo momento è la difesa, che deve confrontarsi coi forfait obbligatori di Tonelli e Ferrari.

Entrambi sono sulla via del recupero, ma il tecnico ci va cauto considerate le tante partite ravvicinate. Per tale motivo in retroguardia la coperta è piuttosto corta: il solo disponibile per entrare è il giovane Chabot. Per quanto riguarda la titolarità spazio all’esperienza con Yoshida a guidare Colley.