Connettiti con noi

News

Coppa Italia Primavera, Juventus Sampdoria 2-1: cronaca e tabellino

Francesca Faralli

Pubblicato

su

Coppa Italia Primavera, Juventus Sampdoria: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

La Sampdoria viene sconfitta dalla Juventus negli ottavi di finale di Coppa Italia Primavera 2020/21. Dopo il gol di Marrale, i bianconeri ribaltano il match con Cerri e Barrenechea. La Juventus accede così ai quarti di finale della competizione e incontrerà la vincente di Fiorentina Milan.


Coppa Italia Primavera: sintesi Juventus Sampdoria 2-1

Fischio d’inizio – Al via la partita tra Juventus e Sampdoria

6′ Gol Sampdoria – Marrale sfrutta la prima occasione della Sampdoria e batte Senko con un pallonetto

13′ Pareggio Cerri – Traversone basso di Turicchia, Cerri sfrutta il passaggio e dentro l’area piccola gira in rete battendo Zovko

18′ Occasione Montevago – Cross dalla sinistra di Siatounis per il numero 9, che in girata impegna Senko. Parata centrale

20′ Tiro Omic – Conclusione dalla distanza per il centrocampista bianconero, il tentativo termina sopra la traversa

30′ Rigore Juventus – Turicchia viene abbattuto all’ingresso dell’area, l’arbitro indica il dischetto del calcio di rigore

31′ Gol Barrenechea – Il calciatore bianconero spiazza Zovko e trova il terzo gol consecutivo dal dischetto

34′ Punizione Omic – Destro velenoso del classe 2003, Zovko blocca centralmente il pallone

45′ Intervallo – Squadre negli spogliatoi sul risultato di 2-1 per la Juventus

50′ Parata Senko – Il portiere si allunga e dice no a Canovi, sventata la minaccia blucerchiata

56′ Occasione Bonetti – Zovko si oppone al diagonale di Leo. Il pallone carambola sul corpo di Bonetti, salva tutto sulla linea la difesa della Sampdoria

60′ Tiro Brentan – Canovi serve al limite il centrocampista blucerchiato, che calcia a colpo sicuro. Si oppone in extremis De Winter

70′ Brivido De Winter – Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, il difensore bianconero stacca bene di testa ma non riesce a indirizzare in porta

73′ Occasione Ercolano – Tiro deviato in porta dal terzino blucerchiato, Senko in qualche modo mette in calcio d’angolo

77′ Occasione Cerri – Zovko mura il tentativo ravvicinato di Cerri. Sulla ribattuta, Cotter spara addosso al portiere

81′ Parata Zovko – Il portiere della Sampdoria nuovamente decisivo sulla conclusione di Cotter

95′ Parata Senko – Decisivo nei minuti finali il portiere della Juventus su due occasioni dei blucerchiati

96′ Termina il match – Cala il sipario sulla partita tra Juventus e Sampdoria, vincono i bianconeri con il risultato di 2-1


Migliore in campo: Turicchia (Juventus)


Coppa Italia Primavera, Juventus Sampdoria 2-1: risultato e tabellino

MARCATORI: 6′ Marrale, 13′ Cerri, 31′ rig. Barrenechea.

JUVENTUS (4-4-2): Senko; Leo, De Winter, Nzouango, Verduci; Omic, Barrenechea (62′ Miretti), Turicchia (88′ Soulé); Da Graca (62′ Cotter), Cerri (88′ Sekularac), Bonetti (86′ Maressa). A disposizione: Daffara, Fiumanò, Riccio, Ntenda, Pisapia, Sekulov, Iling-Junior. Allenatore: Bonatti.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Zovko; Hermansen, Napoli (86′ Trimboli), Brentan (91′ Krawczyk), Obert; Canovi, Siatounis, Ercolano; Francofonte (70′ Di Stefano); Montevago (70′ Yepes), Marrale A disposizione: Saio, Aquino, Pedicillo, Sepe, Paoletti, Miceli, Gaggero, Migliardi. Allenatore: Tufano.

ARBITRO: Caldera di Como. ASSISTENTI: Galiberti e Zanellati di Seregno.

AMMONITO: Napoli.

Advertisement