Coronavirus, Borrelli: «Le mie parole fraintese. Decisioni al Governo»

Coronavirus Oms
© foto www.imagephotoagency.it

Coronavirus, Borrelli chiarisce: «Le mie parole di oggi sono state fraintese, tutte le misure saranno valutate dal Governo»

Il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha chiarito ai microfoni di Adnkronos le parole rilasciate nel corso della giornata sull’emergenza Coronavirus. Ecco le nuove dichiarazioni:

«Le mie parole di oggi sono state fraintese, non ho parlato di date ed ho detto chiaramente che, come fatto fino ad ora, ogni decisione sarà presa sulla base delle osservazioni del Comitato Tecnico Scientifico’. Le misure attualmente in vigore, come annunciato dal Presidente del Consiglio, dureranno fino al 13 aprile poi il Governo valuterà, sulla base dell’evoluzione della situazione come proseguire».