Coronavirus, Conte: «Fermare il calcio? Sarebbe un disastro»

conte inter
© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico dell’Inter Antonio Conte ha parlato dell’attuale emergenza sanitaria che sta colpendo duramente il mondo calcistico

Il mister dell’Inter Antonio Conte si è espresso oggi in conferenza stampa alla vigilia del derby contro il Milan riguardo ai casi di positività al Covid-19 nelle squadre di Serie A e delle conseguenze in merito a un ipotetico stop al campionato.

«Dovremo essere tutti collaborativi e propositivi, accettando la situazione in essere. Lo sta accettando lo sport in generale, il Paese tutto. Serve pazienza e disponibilità, abbiam passato un periodo molto duro e sinceramente mi è dispiaciuto che ce ne siamo dimenticati così in fretta. Sembra stia tornando una nuova fase complicata, perciò serve unità per affrontare questa situazione al meglio e andare avanti: fermarsi sarebbe disastroso. Inutile lamentarsi degli assenti o di chi è più penalizzato».