Coronavirus, Depaoli si autodenuncia: «Sono positivo»

depaoli sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il difensore della Sampdoria Depaoli si è autodenunciato: «Sono risultato positivo al Coronavirus» – FOTO

Nonostante la Sampdoria abbia deciso di non rendere pubblici i nomi dei calciatori contagiati dal Coronavirus, Fabio Depaoli ha voluto uscire allo scoperto e autodenunciare la propria positività.

«Purtroppo sono risultato positivo al COVID-19. Ci tengo a rassicurarvi che sto bene!
Questo mostro invisibile ci sta colpendo indistintamente, ma adottando le giuste misure e seguendo la direttiva sanitarie, possiamo vincere la nostra più grande partita e tornare più forti di prima. Un abbraccio a tutte le persone contagiate e un ringraziamento a tutti i medici che ci stanno aiutando. Restiamo a casa», ha scritto il difensore su Instagram.