Coronavirus, Ekdal rompe il silenzio: «Mi sento molto meglio»

Sampdoria Coronavirus Ekdal
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista della Sampdoria Ekdal è risultato positivo al Coronavirus e ha mandato un messaggio alla popolazione mondiale – FOTO

Albin Ekdal è risultato positivo al Coronavirus, al pari di altri quattro calciatori e del medico sociale della Sampdoria Amedeo Baldari. Il centrocampista svedese ha lanciato un appello a tutta la popolazione.

«Grazie per tutta la vostra vicinanza. Mi sento già molto meglio dopo un giorno di riposo. Spero che tutti prendano sul serio questa malattia. Se sentite i minimi sintomi, restate a casa. Ascoltate le autorità e fate tutto ciò che è in vostro potere per aiutare a ridurre la diffusione del virus. Ci aiuterà a proteggere i malati e gli anziani. Inoltre vorrei ringraziare tutto il personale sanitario che sta facendo un lavoro eroico in questo momento».