Coronavirus, Gabbiadini negativo: «A breve il secondo tampone»

Coronavirus Sampdoria gabbiadini
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria, Gabbiadini negativo al Coronavirus: «A breve il secondo tampone per la certezza»

È stato il primo caso di Coronavirus accertato all’interno della Sampdoria. Adesso, dopo venti giorni, Manolo Gabbiadini può tornare a sorridere: «Per fortuna è stata leggera, ho avuto febbre per un giorno e tosse forte per quattro o cinque. Ora sono negativo, ma a breve farò il secondo tampone per la certezza. Le forze sono tornate, i preparatori ci mandano sempre un programma da svolgere il giorno dopo».

Intervenuto in collegamento video con Sky Sport, l’attaccante blucerchiato ha parlato anche della sua lettera per Bergamo: «Una situazione che mi ha toccato? Molto, come credo abbia colpito profondamente gli italiani e tutto il mondo. Pensavo soprattutto ai miei concittadini, chiusi in casa da un mese, serviva fare qualcosa, specie noi che abbiamo grande visibilità».