Connettiti con noi

Gli Ex

Coronavirus, il dramma di Colombo: «Mio padre ricoverato, mia madre in isolamento»

Pubblicato

su

coronavirus sampdoria

L’ex attaccante della Sampdoria Colombo racconta l’emergenza Coronovirus, che ha colpito la sua famiglia

L’ex attaccante della Sampdoria Corrado Colombo, sta vivendo l’emergenza Coronavirus sulla propria pelle: «Non auguro a nessuno un’esperienza come quella che stiamo vivendo. Mio padre è ricoverato da cinque giorni a Milano per il Coronavirus».

«Mia madre è in isolamento – continua l’ex blucerchiato a tuttobari.it -. Io, figlio unico, abito a Pistoia, e non posso muovermi. È un’emergenza vera, l’unica arma che abbiamo per combattere il virus è restare in casa. Devono farlo tutti».

Advertisement