Coronavirus, il padre di Tonelli: «Sta facendo controlli e tamponi»

tonelli sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Tonelli, parla il padre Pietro: «C’è stata paura, anche Lorenzo adesso sta facendo i controlli. Campionato? Meglio finirla qui»

Pietro Tonelli, padre del difensore della Sampdoria Lorenzo, di mestiere fa il medico chirurgo. È intervenuto ai microfoni di Radio Marte per parlare dell’attuale situazione che sta investendo il mondo: «La paura è stata vera, so che stanno facendo i tamponi e controlli vari, compreso Lorenzo. La vivono male. Ci sono tante situazioni e storie nella storia. Da padre sono molto preoccupato».

«Si riscoprono degli affetti, ma è una situazione preoccupante. Far ripartire il campionato dal punto di vista fisico e soprattutto mentale sarà complicato. Non riguarda solo l’Italia ma tutto il mondo. Non so quello che succederà a questi ragazzi. Tutti i campionati europei sono fermi. La si fa facile a volte a parlare di ricominciare, ma per me sarebbe meglio finirla qui».