Coronavirus, la Juventus sospende le attività del settore giovanile. Il comunicato

Coronavirus ECA
© foto www.imagephotoagency.it

La dirigenza della Juventus ha deciso di sospendere tutte le attività inerenti al settore giovanile. Il comunicato del club

La Juventus ha deciso di porre fine a tutte le attività del settore giovanile maschile e femminile a causa di alcuni casi di positività al Covid-19. Il club bianconero ha esposto un comunicato ufficiale.

LEGGI ANCHE – Coronavirus, la Lombardia chiede il coprifuoco 

«A seguito del riscontro di alcuni casi di positività al Covid-19 in talune squadre del Settore Giovanile, il club bianconero comunica che, precauzionalmente, ha deciso di sospendere temporaneamente l’attività del settore giovanile maschile e femminile. I casi positivi e i relativi contatti stretti sono stati posti in isolamento fiduciario nel rispetto della normativa vigente».