Coronavirus, la nazionale ceca resta a casa: niente Stati Uniti per Jankto

jankto gol repubblica ceca
© foto Twitter @ceskarepre_cz

La Repubblica Ceca di Jankto non partirà per le amichevoli negli Stati Uniti contro Messico e Honduras

Le restrizioni al campionato di calcio hanno toccato anche la Repubblica Ceca. Da due giorni il governo ha deciso di cancellare ogni evento con pubblico superiore a cento spettatori e le partite di calcio verranno giocate a porte chiuse.

Ulteriori decisioni verranno prese dopo la pausa per la nazionale. È altamente improbabile  però che la Repubblica Ceca di Jakub Jankto possa viaggiare negli Stati Uniti, dove erano previste due amichevoli contro Messico, in programma il 27 marzo, e Honduras in programma il 29 marzo. Il centrocampista della Sampdoria non avrebbe comunque potuto lasciare Genova.