Coronavirus Parma, troppi positivi: sospese le attività giovanili. Il comunicato

parma delusione
© foto www.imagephotoagency.it

Sospese le attività giovanili e femminili in casa Parma a causa dei troppi casi positivi al Coronavirus. Ok per la Primavera

Il Parma ha comunicato la decisione ufficiale di sospendere le attività giovanili per i troppi casi di positività al Coronavirus nella squadra.

LEGGI – Coronavirus, un altro positivo in casa Parma. Il comunicato 

«La Società Parma Calcio 1913 comunica che, a seguito del riscontro di alcuni casi di positività al Covid 19 all’interno di alcune squadre del Settore Giovanile e Femminile dopo un apposito screening eseguito, ha deciso, a tutela dei giovani atleti, degli staff e delle loro famiglie, oltre che nell’ottica della business continuity aziendale, di sospendere temporaneamente l’attività agonistica (allenamenti e gare) di tutte le formazioni Giovanili e Femminili, eccezion fatta per la Primavera maschile. I positivi e i relativi contatti stretti sono stati prontamente segnalati alle autorità competenti e posti in isolamento fiduciario nel rispetto delle normative vigenti. Alla luce dell’evolversi del quadro epidemiologico nazionale e locale saranno fatte ulteriori valutazioni per definire meglio tempi e modi della sospensione».