Coronavirus, Rummenigge: «Finire i campionati per questione economica»

L’amministratore delegato del Bayern Monaco Rummenigge ha espresso le proprie considerazioni in merito al Coronavirus – VIDEO

L’amministratore delegato del Bayern Monaco Karl-Heinz Rummenigge ha parlato della situazione legata all’emergenza Coronavirus: «Tutti dovrebbero capire cosa significherebbe terminare la stagione anzitempo per i club, si tratta di questioni legate alla finanza delle varie società. La maggior parte delle entrate proviene dai diritti tv e ci sono ancora dei pagamenti che devono essere effettuati».

«Si teme che molti club piccoli e medi possano trovare problemi di liquidità. Speriamo che questa emergenza finisca rapidamente. Consiglio alla FIFA di rivedere il proprio calendario, altrimenti i nostri giocatori sarebbero costretti a viaggiare in giro per il mondo in un momento così delicato. Potrebbe essere necessario posticipare Euro 2020 per motivi di salute e anche per permettere ai club di giocare alcune partite a giugno».