Coronavirus, Sampdoria senza tregua: «Un giocatore è tornato positivo»

delusione sampdoria infortunati
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria, Ranieri svela: «Un giocatore è tornato positivo al Coronavirus dopo essersi allenato leggermente»

Intervenuto in diretta su Radio Anch’io Sport, Claudio Ranieri ha svelato importanti aggiornamenti sulla situazione in casa Sampdoria, la squadra più colpita – almeno sulla carta – dall’epidemia di Coronavirus: «Ho avuto un giocatore che è stato dichiarato positivo, poi negativo ed è tornato positivo dopo aver ripreso leggermente ad allenarsi».

Un chiaro segno che il virus si può ripresentare: «Bisogna stare veramente attenti, ho letto che il virus potrebbe dare anche problemi al cuore. I giocatori devono essere al cento per cento idonei, sappiamo anche che c’è una sola possibilità che possa essere attaccato un apparato così importante? Faccio quello che mi dicono di fare, però i dottori devono mettersi d’accordo su tutto quello da fare per dare la sicurezza ai giocatori», ha concluso Ranieri.