Connettiti con noi

News

Coronavirus, si teme per il Napoli: «Pericolo focolaio non scongiurato»

Federico Nardi

Pubblicato

su

Coronavirus

Giuseppe Portella, direttore del laboratorio che processa i tamponi per il Napoli, ha parlato dopo le positività di Koulibaly e Ghoulam

Giuseppe Portella, direttore del laboratorio che esamina i tamponi del Napoli, ai microfoni di Radio Punto Nuovo ha parlato del pericolo focolaio dopo le positività di Ghoulam Koulibaly.

«Abbiamo finito i tamponi ieri alle 16.30. Per giocare, sono stati ripetuti a Genova sulla base del protocollo con i risultati che arriveranno prima della partita. Ci sono ancora rischi di possibile focolaio? Quando c’è un contatto con un positivo si attendono 5 giorni per scongiurare il rischio. Quando il Napoli tornerà da Genova ci saranno almeno un altro paio di tamponi per capire se il pericolo è scongiurato o meno. Ghoulam ha fatto con noi il tampone martedì e giovedì ne ha fatto uno privato. Da quello che ho capito, ne ha fatto uno privato per esigenze familiari». 

Advertisement