Coronavirus, spostamenti vietati nei giorni di festa. I dettagli

Iscriviti
Coronavirus Conte
© foto www.imagephotoagency.it

Coronavirus, il nuovo Dpcm emanato dal Governo vieterà gli spostamenti tra comuni nei giorni di Natale e Capodanno. I dettagli

E’ stato emanato oggi dal Governo il Dpcm con le nuove norme anti Covid. Il Decreto entrerà in vigore da domani e vieterà gli spostamenti tra regioni durante le festività, ma anche quelli tra comuni nei giorni di Natale e Capodanno, come anticipato da Il Corriere della Sera.

«Dal 21 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 è vietato, nell’ambito del territorio nazionale, ogni spostamento in entrata e in uscita tra i territori di diverse regioni o province autonome, e nelle giornate del 25 e del 26 dicembre 2020 e del 1° gennaio 2021 è vietato altresì ogni spostamento tra comuni, salvi gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute». Viene anche stabilito che «è comunque consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione, con esclusione degli spostamenti verso le seconde case ubicate in altra Regione o Provincia autonoma e, nelle giornate del 25 e 26 dicembre 2020 e del 1°gennaio 2021, anche ubicate in altro Comune, ai quali si applicano i predetti divieti».