Criscitiello teme per la Sampdoria: «Rischia di andare giù sparata»

criscitiello ferrero
© foto Twitter

Criscitiello sulla lotta salvezza: «Non ci si capisce più niente. Sampdoria nel tritacarne, rischia di andare giù sparata»

La lotta per la salvezza si fa sempre più avvincente, vista da fuori, ma sempre più preoccupante per la Sampdoria, che dopo la brutta sconfitta di ieri pomeriggio contro la Fiorentina si ritrova nuovamente ad un passo dalla zona retrocessione. Il noto giornalista Michele Criscitiello, nel suo editoriale per tuttomercatoweb.com, ha commentato così la delicata situazione delle genovesi: «A Genova non si sta capendo più nulla. Passiamo dalla depressione del grifone alla gioia in un attimo e alla Samp che respira poi all’improvviso si ritrova nel tritacarne».

«La squadra di Ranieri si è persa sul più bello – sottolinea Criscitiello – ma la sfida salvezza rischia di diventare da infarto. Colpa del Genoa che torna a vincere con il bravo Nicola, il quale ha ridato alla squadra gioco e risultati, dove Thiago Motta invece aveva perso tempo con la sua filosofia dell’inesperto che ha il merito solo di aver giocato a grandi livelli. Poi c’è il Lecce che sta tirando il carretto in una maniera favolosa con tre vittorie consecutive. Roba da pazzi. La Samp o si sveglia o rischia di andare giù sparata con Brescia e Spal».