Dai tamponi alla quarantena: rimangono 4 ostacoli per la ripresa della Serie A

calciomercato serie a
© foto www.imagephotoagency.it

Serie A, mancano quattro condizioni principali per riavere nuovamente il campionato. Dai tamponi alla quarantena: le novità

Dopo le riunioni andate in scena nei giorni scorsi per decretare una possibile ripresa della Serie A sono rimasti quattro nodi principali da dover sciogliere, come evidenziato da La Gazzetta dello Sport. Innanzitutto c’è la questione tamponi: non dovranno essere sottratti alla collettività per favorire le società calcistiche. C’è poi la responsabilità dei medici, pienamente loro durante i raduni.

A queste condizioni segue il ritiro chiuso: cosa fare quando finirà? La speranza è che a fine giugno la curva dei contagi si sia talmente abbassata da poter prendere in considerazione un’organizzazione meno invasiva. Infine la questione quarantena. Su quello non si transige, in caso di una positività tutto il gruppo isolato.