Dalla spesa agli attrezzi per allenarsi: la Sampdoria consegna a domicilio

Coronavirus Sampdoria inter
© foto www.imagephotoagency.it

In periodo di quarantena per il Coronavirus, gli addetti della Sampdoria consegnano a domicilio spesa e attrezzi per i giocatori

In questo periodo difficile per i giocatori della Sampdoria, rinchiusi tra le mura di casa in quarantena per il Coronavirus, la società blucerchiata si mette a disposizione per supportarli e occuparsi di loro in tutto e per tutto.

Dalla spesa agli attrezzi per allenarsi (cyclette, manubri, trx, palle mediche e quant’altro), la Samp consegna a domicilio ai propri tesserati due volte la settimana qualsiasi cosa loro abbiano bisogno. Il tutto – scrive Il Secolo XIX – sotto la gestione del segretario generale Massimo Ienca con la collaborazione di Gianluca Marinangeli, responsabile del “Mugnaini”. A Corte Lambruschini non è rimasto più nessuno, se non il responsabile della logistica Amedeo Tortarolo: per tutti gli altri dipendenti, smart working.