Damsgaard, è nata una stella: impatto positivo alla Sampdoria

© foto www.imagephotoagency.it

Mikkel Damsgaard ha avuto un impatto positivo alla Sampdoria: gioca a viso aperto in Serie A da giocatore navigato. Il dato

Bisogna andare a guardare la carta d’identità di Mikkel Damsgaard per rendersi conto che il ragazzino danese ha solo vent’anni. Per come è sceso in campo in questo avvio di Serie A, il centrocampista della Sampdoria ha dimostrato carattere e personalità per essere un esordiente nella massima serie italiana.

LEGGI ANCHE – Keita, tre partite e ottimi segnali: il bilancio alla Sampdoria

Il colpo targato Riccardo Pecini ha già messo in archivio sei partite in campionato, una in Coppa Italia contro la Salernitana. Ha realizzato la sua prima rete in Serie A contro la Lazio e fornito un assist prezioso nel match contro l’Atalanta. Questo per un totale di 331 minuti giocati, numeri che possono solo che migliorare da qui alla fine della stagione 2020/21.