Danimarca nel caos: giocatori di futsal al posto di Andersen?

Andersen Danimarca
© foto www.imagephotoagency.it

La Federazione danese convoca solo giocatori di futsal per i prossimi impegni ufficiali: sfuma l’esordio di Andersen con la Nazionale maggiore

La notizia che arriva dalla Danimarca ha davvero dell’incredibile. Per le partite in programma in questi giorni contro Slovacchia, Galles e Austria, la Danimarca scenderà in campo con giocatori di futsal. Sì, perché da mesi continua un braccio di ferro fra i giocatori e la federazione danese: al centro della querelle un nuovo accordo commerciale per i calciatori convocati negli ultimi mesi e che saranno convocati in futuro, un vero e proprio scoglio che ha portato alla definitiva rottura fra Christian Eriksen e compagni e la Federazione di Copenaghen.

Così, le convocazioni per l’amichevole e per le partite di Nations League sono state diramate tenendo conto solo ed esclusivamente dei giocatori di futsal del paese, escludendo insomma i professionisti del calcio a undici. Il problema è che non ci sono segni di riconciliazioni fra le due parti in causa, tanto che la UEFA potrebbe annunciare seri provvedimenti nei confronti della Nazionale danese: a farne le spese sarà anche il difensore della Sampdoria Joachim Andersen, che il ct della Nazionale maggiore Age Hareide avrebbe voluto premiare per le buone prestazioni in blucerchiato con la convocazione in vista dei prossimi impegni di ottobre e novembre. Per il numero 3 doriano, probabilmente, ci sarà ancora da aspettare.

Articolo precedente
Quagliarella ScireaQuagliarella chiama Mancini: «Vado a piedi in Nazionale»
Prossimo articolo
Jankto SampdoriaJankto confessa: «Panchina col Napoli? Me l’aspettavo»