De Silvestri, possibile il ritorno alla Samp: la situazione

© foto www.imagephotoagency.it

Lorenzo De Silvestri ha lasciato Genova quest’estate per tornare da Sinisa Mihajlovic, stavolta a Torino, ma le cose non stanno andando come previsto: un ritorno al Doria è difficile, ma non impossibile

A lungo colonna della Samp, che l’ha rilanciato dopo un periodo difficile alla Fiorentina, Lorenzo De Silvestri ha sempre apprezzato l’ambiente blucerchiato e sottolineato quanto Genova abbia fatto bene alla sua carriera. Il passaggio al Torino di quest’estate ha chiuso un’avventura di quattro anni con la speranza di trovare altrettanta soddisfazione sotto la Mole.

SITUAZIONE COMPLICATA – Eppure non sta andando così: dopo esser partito titolare nelle prime quattro gare in Serie A (con tre assist), De Silvestri ha dovuto cedere il posto da terzino destro a Davide Zappacosta, che sta ben figurando nella squadra di Mihajlovic. Con l’abbondanza a disposizione del tecnico serbo e la prestazione non convincente contro il Pisa in Coppa Italia, non è escluso che De Silvestri possa lasciare Torino a gennaio.

RITORNO – E l’ipotesi figurata da “Tuttosport” è interessante: il terzino potrebbe tornare in blucerchiato. Se il Torino ha bisogno di far spazio nella rosa, le necessità blucerchiate sono diverse: Pedro Pereira sta attirando l’attenzione di tanti club, mentre Jacopo Sala sta facendo fatica a interpretare il ruolo di terzino. Un ritorno di De Silvestri permetterebbe a tutte le parti coinvolte di risolvere i propri problemi.