Diawara: «Punto guadagnato, Firenze campo difficile»

napoli sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il Napoli esce da Firenze con un 3-3 che sa di amarezza e soddisfazione: le parole del centrocampista azzurro in vista della prossima gara contro la Samp

Inizialmente è stato un oggetto misterioso, poi Sarri l’ha buttato nella mischia al posto di Jorginho e l’ha ripagato con buone prestazioni: Amadou Diawara continua il suo processo di crescita anche con prestazioni come quelle di Firenze, con il Napoli che ha agguantato un punto in extremis dopo aver dominato la prima frazione.

CAMPO COMPLICATO – Ai microfoni del sito ufficiale del Napoli, il centrocampista azzurro ha riassunto così la gara di Firenze: «Questo è un punto prezioso e guadagnato perché giocavamo contro una squadra forte. Sicuramente abbiamo assaporato la vittoria, e forse il successo sarebbe stato meritato, però abbiamo dimostrato carattere rimontando nel finale. Il Franchi è un campo difficile per tutti, noi abbiamo imposto il nostro gioco. Siamo andati in vantaggio due volte e dovevamo chiudere la partita. Purtroppo non ci siamo riusciti, la colpa è nostra, ha ragione Sarri quando dice che bisogna crescere e migliorare come mentalità. Il campionato è lungo ed abbiamo margine per maturare, la classifica al momento è buona e il bilancio è positivo, però sappiamo che abbiamo potenzialità superiori».