Connettiti con noi

News

Ranieri ai tifosi dell’Everton: «Vi racconto James Rodriguez»

Pubblicato

su

Claudio Ranieri ha parlato di James Rodriguez, talento colombiano in forza all’Everton che ha condiviso con il tecnico romano l’esperienza al Monaco

Claudio Ranieri ha espresso le proprie considerazioni su James Rodriguez, talento colombiano attualmente in forza all’Everton che ha condiviso con il tecnico romano l’esperienza al Monaco nella stagione 2013/14. Queste le sue dichiarazioni al sito ufficiale dei Toffees.

EVERTON – «James si è lanciato in questa nuova avventura all’Everton con tanto entusiasmo e si sta esprimendo al meglio in campo».

CARATTERISTICHE – «Parliamo di un giocatore intelligente e di alto livello, può trovare rapidamente soluzioni per adattarsi a un tipo di calcio diverso da quello a cui è abituato. Inoltre ha rappresentato alcuni dei più grandi club d’Europa, dunque è eccellente nell’adattamento. È dotato di ottima capacità tecnica, quando gioca tra le linee garantisce imprevedibilità, vanta un buon tiro e possiede un tempismo fantastico negli inserimenti. Poi i suoi calci di punizione…».

ANCELOTTI – «James ha un forte legame con Carlo, lo ha già allenato al Real Madrid e al Bayern Monaco. È difficile prevedere cosa succederà, ma penso che insieme possano fare il bene dell’Everton».

SCOUTING – «Il James che ho incontrato era poco più che un ragazzino, ma avevamo già notato i suoi attributi da campione. I nostri occhi non ci hanno ingannato. Al Monaco siamo arrivati ​​secondi come neo promossa e lui si è rivelato uno dei migliori giocatori della squadra. La sua personalità è cresciuta, ha guidato anche la Colombia da protagonista ai Mondiali. Fa parte di una lunga lista di miei preferiti».

Advertisement