Connettiti con noi

Avversari

Il doppio ex avverte la Salernitana: «Con la Sampdoria sulla carta non c’è storia»

Pubblicato

su

Pasquale Luiso, doppio ex del match tra Salernitana e Sampdoria, avverte i campani sullo stato di forma dei blucerchiati

In qualità di doppio ex del match tra Salernitana e Sampdoria, Pasquale Luiso, ai microfoni di tuttosalernitana.com, prova ad avvertire i campani sullo stato di forma e sulle qualità della squadra blucerchiata. Le sue parole.

SAMPDORIA – «Sulla carta non c’è storia: la Samp è più forte. Ha valori tecnici che vanno ben oltre la posizione di classifica attuale. Alla lunga verranno fuori, ovviamente perdere all’Arechi sarebbe una mazzata tremenda. Se i granata vorranno dare un senso al mercato di gennaio, dovranno obbligatoriamente chiudere il girone d’andata con 7-8 punti in più. Il pubblico sarà il dodicesimo uomo, ma guai a pensare ad una Samp in caduta libera e destinata ad una sconfitta».