Diretta Sampdoria-Pescara 3-1: Bruno Fernandes show, Pescara domato

relax sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Diretta Sampdoria-Pescara, Serie A 2016/17. Formazioni ufficiali, risultato e tabellino, probabili formazioni e cronaca live in tempo reale

Serviva una prestazione convincente per avvicinarsi al derby nel miglior modo possibile, è arrivata una vittoria non senza qualche grattacapo. La Samp regola il Pescara e conquista tre punti importanti che la portano al nono posto. Decisivo Bruno Fernandes che dopo alcune settimane difficili tira fuori una prestazione sontuosa: gol e due assist, uno per Quagliarella e uno per il solito Patrik Schick che si conferma mostruoso da subentrato. Settimo timbro per il ceco. Ora il Derby, vincerlo darebbe quel tocco in più a una stagione fin qui oltre le aspettative iniziali.

Diretta Sampdoria-Pescara 3-1: cronaca live

Sampdoria-Pescara 3-1
MARCATORI: B. Fernandes 18’pt, Cerri 31’pt, Quagliarella 14’st, Schick 23’st

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano 6; Sala 6,5 (Bereszynski 37’st), Silvestre 6,5, Skriniar 6, Pavlovic 5; Barreto 6,5 (Linetty 29’st 6), Torreira 6,5, Praet 7; Fernandes 8; Muriel 5,5 (Schick 17’st 6,5), Quagliarella 6,5.

Pescara (4-3-3): Bizzarri 5,5; Zampano 6, Stendardo 5, Coda 5 (Fornasier 38’st), Biraghi 5; Verre 5 (Brugman 43’st), Bruno 5, Memushaj 6; Benali 6, Cerri 6,5(Kastanos 30’st 5,5), Caprari 5,5.

Arbitro: Pasqua

Note: Ammoniti Coda e Bruno

DIRETTA

49′ TERMINA QUI AL FERRARIS: 3-1 PER LA SAMP CHE SI AVVICINA BENISSIMO AL DERBY!

48′ Ultimo giro di lancette, altra punizione per gli abruzzesi

45′ 3′ di recupero mentre il Pescara batte una punizione vicino alla bandierina destra del corner

43′ Ultimo cambio per Zeman: fuori Verre, dentro Brugman

42′ Bruno stende Bruno Fernandes: giallo per l’abruzzese

40′ Caprari riceve al limite e prova il destro: facile per Viviano

39′ Contropiede Doria: Quagliarella recupera sulla trequarti e apre per Linetty che dal limite prova il mancino in diagonale, spedendo a lato

38′ Cambio anche per il Pescara: fuori Coda, dentro Fornasier

37′ Ultimo cambio per il Doria: fuori Sala per Bereszynski

36′ Ancora Pescara in avanti con Caprari che però viene fermato in off-side

35′ Punizione dal limite per il Pescara

34′ Manovra del Pescara che sfuma sul cross di Caprari per Benali che però scorre sul fondo

30′ Cambio anche per Zeman: fuori Cerri, dentro Kastanos

29′ Problemi alla schiena per Barreto, cambio per Giampaolo che opta per Linetty

28′ Cerri ci prova di testa, para Viviano

27′ Sempre Samp: grande chiusura di Skriniar, Quagliarella riparte e apre per Barreto che spara col destro, alto

25′ Altra ripartenza Samp con Bruno e Schick a combinare: chiude la difesa del Pescara

23′ GOOL DELLA SAMP! SEMPRE E SOLO PATRIK SCHICK CHE FA 3-1 SU ALTRO ASSIST DI BRUNO FERNANDES!

20′ OCCASIONE SAMP! Sgroppata clamorosa di Schick che si accentra e fa tutto da solo, botta mancina che Bizzarri non trattiene, sulla ribattuta Fernandes non trova il 3-1

17′ Primo cambio nella Samp: dentro Schick al posto di Luis Muriel

16′ Ancora Samp pericolosa: Torreira libera col tacco Sala che trova Quagliarella in area tutto solo, però in fuorigioco

13′ GOOOOOL DELLA SAMP! Cross perfetto di Bruno Fernandes per Quagliarella che in tuffo da 2-1!

12′ Svetta dal corner Silvestre ma troppo irruentemente: fallo

12′ Azione insistita di Sala che guadagna un preziosissimo corner

9′ Occasione Samp, Muriel scappa e dà a Barreto che crossa per Quagliarella: tutto fermo però, era in fuorigioco

8′ Praet ruba palla e va al tiro dal limite: gran botta ma para Bizzarri che mette in corner

8′ Insiste la Samp: cross di Muriel al centro, para Bizzarri

5′ Ripartenza Samp: Muriel apre per Quagliarella che prova l’apertura per Fernandes che però esce malissimo del piede del Capitano blucerchiato

4′ OCCASIONE SAMP! Pavlovic dentro per Barreto che stacca e sfiora il palo!

3′ Giallo per Coda autore di un’entrata piuttosto brutta nei confronti di Muriel

1′ Pescara pericoloso con Cerri che servito da Memushaj impegna Viviano

19.05 VIA ALLA RIPRESA!

– Primo tempo interlocutorio per la Samp che trova pochi varchi contro un Pescara sempre in partita: vantaggio firmato da Bruno Fernandes su ottimo spunto di Muriel che entra in area e serve comodamente il portoghese. Quando la gara sempre quasi in pugno per i blucerchiati ecco il pari degli abruzzesi con Cerri.

47′ FINE DEL PRIMO TEMPO: 1-1 FRA SAMP E PESCARA

45′ Assegnato un minuto di recupero

44′ Zampano dentro col cross per Cerri che però scatta prima della difesa: fuorigioco

43′ Batte Muriel che spedisce altissimo sulla traversa

42′ Punizione per la Samp da buona posizione

40′ Cross interessante di Sala, libera la difesa abruzzese

38′ Mischia in area del Pescara, Samp che non trova la deviazione decisiva per pochissimo

37′ Botta di Barreto da fuori! Para Bizzarri

34′ OCCASIONE SAMP! Quagliarella dentro per Muriel che controlla benissimo e tira, para Bizzarri ma sulla ribattuta di testa il colombiano spedisce a lato!

31′ PAREGGIO DEL PESCARA CON CERRI CHE SU CROSS DI BENALI TROVA L’1-1

30′ Muriel e Bruno Fernandes scambiano di prima e il portoghese prova il tiro: non benissimo

29′ Muriel va sul fondo per Sala, cross piuttosto brutto dell’esterno blucerchiato

28′ Lancio di Torreira per Muriel, Bizzarri in uscita anticipa il colombiano di un soffio

25′ Ci prova Pavlovic direttamente in porta: a lato

24′ Punizione da buona posizione conquistata da Praet sugli sviluppi di un’altra punizione, Samp sempre in avanti

22′ Contatto Muriel-Stendardo in area a palla lontana, l’arbitro Pasqua lascia correre

21′ Lancio per Cerri, sempre presente il portiere blucerchiato che esce in anticipo

21′ Pescara pericoloso: Zampano dal fondo mette il cross per Caprari che prova l’acrobazia, para Viviano!

18′ GOOOOOOOOL DELLA SAMPDORIA! MURIEL IN MEZZO PER BRUNO FERNANDES CHE FA 1-0!

17′ Fatica la Samp a trovare varchi: lancio di Barreto per Quagliarella fuori misura

14′ Quagliarella resiste a due cariche di Bruno e poi subisce fallo: altra punizione sulla trequarti

13′ Scontro fra Pavlovic e Benali con l’abruzzese a terra dopo un colpo alla testa: gioco fermo

11′ Samp pericolosa: Bruno Fernandes recupera palla e dal limite prova il tiro. Murato, corner per il Doria

9′ Batte Pavlovic che trova direttamente i guantoni di Bizzarri

9′ Punizione sulla trequarti per la Samp conquistata da Bruno Fernandes, posizione più da cross che da conclusione in porta

8′ Cross di Verre per Cerri, esce in anticipo Viviano

4′ Caprari punta Sala e poi libera al tiro Memushaj che spara alto

2′ Primo tiro del match per il Pescara con Cerri che scatta sul filo del fuorigioco e spara col destro: sul fondo

2′ Possesso palla per il Doria, il Pescara aspetta e commette fallo su Torreira

18.01 L’ARBITRO FISCHIA: VIA A SAMPDORIA-PESCARA!

17.58 Formazioni in campo, fra poco si parte!

17.55 Suona Lettera da Amsterdam al Ferraris, tutto pronto per l’inizio del match

17.48 Lucas Torreira nel prepartita: «Spiace vedere il Pescara in questa situazione»

17.36 Ultime fasi del riscaldamento, e uno striscione nei distinti nei confronti di Enrico Nicolini, ringraziato per aver detto no al Genoa

Ore 17.16 Con leggero ritardo ma ecco le formazioni ufficiali: per la Samp tutto come da previsioni tranne che per una cosa, c’è Sala titolare al posto di Bereszynski.

Ore 17.00 Buonasera a tutti e bentornati al Luigi Ferraris di Genova, formazioni già in campo per le prime fasi del riscaldamento, formazioni che dovrebbero arrivare a breve

Formazioni ufficiali Sampdoria-Pescara

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Sala, Silvestre, Skriniar, Pavlovic; Barreto, Torreira, Praet; Fernandes; Muriel, Quagliarella.

Pescara (4-3-3): Bizzarri; Zampano, Stendardo, Coda, Biraghi; Verre, Bruno, Memushaj; Benali, Cerri, Caprari.

Sampdoria-Pescara: pre-partita e probabili formazioni

Prosegue la striscia da imbattuta per la Sampdoria che è arrivata a 5 risultati utili consecutivi. Quest’oggi un’altra occasione per allungare ulteriormente, contro un avversario sulla carta molto facile ma da non prendere sotto gamba. Il Pescara è stata una delle peggiori formazioni dell’intero campionato, ma il cambio di guida ha ridato un po’ di linfa vitale agli abruzzesi che faranno di tutto per rendere la lotta salvezza un minimo avvincente. Marco Giampaolo però vuole proseguire coi buoni risultati: «La nostra speranza – parla mister Giampaolo in conferenza stampaè che non sia una gara come quella contro il Palermo, dove non abbiamo fatto la nostra miglior partita. L’aspetto positivo di questo match è che ci siamo resi conto che non abbiamo giocato come sapevamo. Dobbiamo dimenticarci quest’ultimo match e ripartire. Contro il Pescara è un partita da vincere se vogliamo ambire a migliorarci e ad essere i migliori dopo le prime 7-8 squadre della classifica. Dobbiamo sempre prendere di petto le partite: vedo che anche quando abbiamo perso siamo stati propositivi».

Quanto alle probabili formazioni, la Sampdoria dovrebbe confermare il 4-3-1-2 con Viviano tra i pali, Bereszynski, Silvestre, Skriniar e Regini in difesa, centrocampo con Barreto, Torreira e Praet con Linetty diffidato da preservare e sulla trequarti apre ufficialmente il ballottaggio fra Bruno Fernandes e Filip Djuricic, mentre in avanti dovrebbe tornare la coppia formata da Luis Muriel e Fabio Quagliarella, in gol da due partite consecutive e con ottimi ricordi del Pescara al quale ha realizzato uno dei suoi gol più belli con la maglia della Juventus.

Per Zdenek Zeman invece spazio al 4-3-3 con Bizzarri tra i pali, Zampano, Stendardo, Coda e Biraghi in difesa, il futuro blucerchiato Verre con Bruno e Memushaj in mezzo al campo e in avanti il tridente composto da Benali, Caprari e Cerri.

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silvestre, Skriniar, Regini; Barreto, Torreira, Praet; Fernandes; Muriel, Quagliarella.

Pescara (4-3-3): Bizzarri; Zampano, Coda, Stendardo, Biraghi; Bruno, Memushaj, Verre; Benali, Cerri, Caprari.

Articolo precedente
bruno fernandes sampdoriaFernandes: «Abbiamo la partita in mano, dobbiamo segnare ancora»
Prossimo articolo
bruno fernandes sampdoriaLa Sampdoria scalda i motori in vista del derby: 3-1 al Pescara