Diritti tv Serie A, Ferrero: «C’è l’accordo con Cvc»

calciomercato sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero ha lasciato alcune dichiarazioni a termine dell’assemblea di Lega Serie A. Le sue parole

Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, ha rilasciato la sue prime dichiarazioni al termine dell’Assemblea di Lega Serie A riunita per discutere sull’offerta di partnership per la media company avanzata dalla cordata di fondi Cvc-Advent-Fsi.

LEGGI ANCHE – Assemblea Lega Serie A, si discute sui diritti tv: c’è Ferrero

CVC – «Abbiamo votato all’unanimità e questo era il primo step per poter chiudere finalmente questo processo. Noi del calcio non siamo abituati ad avere partner. Abbiamo votato le cifre e stabilito alcune cose. Adesso dobbiamo capire se questa cosa va fatta così com’è oppure no. Spero di chiudere entro Natale per dare al calcio una partnership molto importante come Cvc».

ACCORDO CVC – «La prima votazione è stata per scegliere il partner e poi il comitato di presidenti che devono trattare le cifre. Le cifre le abbiamo accordate, adesso non è più una gara, abbiamo stabilito gli anni e il tutto e adesso, essendo un processo importante, verificheremo prima della chiusura».

ANNI ACCORDO – «Sei e i presidenti erano tutti d’accordo. L’offerta di Cvc è stata accettata».

CIFRE ACCORDO – «Sì, abbiamo raggiunto un ottimo risultato per il calcio, in questo momento particolare e complicato. Avere un partner importante come Cvc sarà fondamentale».