Donazione Coronavirus: il comunicato della famiglia Garrone-Mondini

garrone ferrero sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Coronavirus, la famiglia Garrone-Mondini dona 1 milione di euro agli ospedali di Genova: «Ecco come sono stati usati»

Vi riportiamo integralmente la nota stampa che la famiglia Garrone-Mondini ha diffuso in seguito alla donazione di 1 milione di euro per aiutare gli ospedali di Genova nella lotta contro il Coronavirus: «La famiglia Garrone Mondini, attraverso la holding San Quirico, ha messo a disposizione un milione di euro a supporto delle strutture ospedaliere genovesi impegnate in prima linea nell’emergenza sanitaria. Una parte è stata destinata all’allestimento e all’acquisto della strumentazione per il nuovo laboratorio di diagnostica e ricerca COVID dell’Ospedale San Martino ed un’altra all’Ospedale Galliera a supporto del progetto di diagnostica rapida per la rilevazione del virus che consentirà di effettuare uno screening veloce dei pazienti in ingresso al pronto soccorso e di tutto il personale medico agevolando fra l’altro il reinserimento veloce in servizio di medici e infermieri attualmente in quarantena».

«”L’impegno e il lavoro senza sosta di medici e sanitari ha bisogno della nostra vicinanza e della nostra solidarietà”. Per questo motivo – si legge sulla nota – la famiglia Garrone Mondini ha deciso di offrire un aiuto concreto a supporto delle necessità più urgenti di chi è impegnato in prima linea, con la ferma convinzione che il contributo di ognuno sarà fondamentale per superare al più presto questa grave emergenza».