Doping, sospeso per due anni un ex Sampdoria. I dettagli

diaby sampdoria
© foto Twitter

L’ex giocatore della Sampdoria Bambo Diaby è stato sospeso per due anni della FA Cup per avere violato i regolamenti antidoping

Brutto colpo per Bambo Diaby, ex difensore della Sampdoria nelle stagioni 2016/2017 e 2018/2019. Il calciatore è stato riconosciuto colpevole di aver violato i regolamenti antidoping della Federcalcio.

Durante un test effettuato post partita nel gennaio scorso, sono state trovate nelle sue urine tracce di Higenamine. Il giocatore non ha saputo spiegare concretamente il motivo per cui la sostanza sia finita nel suo corpo, proprio per questo motivo è stato rescisso il contratto con il Barnsley.