Eriksson: «Mihajlovic? Non gradì la mia decisione»

eriksson sampdoria Mihajlovic
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex allenatore della Sampdoria Eriksson ricorda Mihajlovic. E svela un retroscena sul cambio di ruolo

L’ex allenatore della Sampdoria Sven Goran Eriksson è tornato a parlare della carriera di alcuni ex calciatori, da lui allenati in blucerchiato e ai tempi della Lazio. Sinisa Mihajlovic e Roberto Mancini erano due predestinati, come conferma ai microfoni di Sky Sport.

«Mancini? Era già allenatore quando giocava. Doveva diventarlo e lo è diventato. Mi fa piacere che Mihajlovic sia diventato un grande manager, come altri ex compagni. Lo incontrai per la prima volta alla Sampdoria e giocava ala sinistra. Lo spostai e lui non gradi, lo schierai centrale e non si è più mosso. Con Nesta hanno formato, forse, la coppia più grande».