Connettiti con noi

Hanno Detto

Espen Thorbsy: «Mio figlio Morten è bravo, ma se in precedenza…»

Pubblicato

su

Espen Thorsby, padre e agente di Morte, ha parlato della carriera del figlio prima di arrivare alla Sampdoria

Espen Throsby ha concesso un’intervista ad Aftenposten. L’agente e padre di Morten ha parlato della carriera del figlio prima dell’arrivo alla Sampdoria.

«Morten nei suoi primi dieci anni di carriera ha cambiato un allenatore a stagione. Ognuno ha il proprio staff e la propria filosofia di gioco. Morten è diventato molto bravo, ma crede che sarebbe potuto crescere ancora con maggiore e migliore assistenza individuale in precedenza».