Esperienza a centrocampo: idea Sandro per giugno

© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria pensa ad irrobustire il centrocampo: piace Sandro, mediano attualmente in prestito al Benevento

La Sampdoria ha una precisa linea societaria in relazione al calciomercato: investimenti contenuti su profili giovani, che, una volta fatti crescere e maturare a Genova, possano essere rivenduti a cifre ben più alte per sostenere il bilancio e mantenere i conti in ordine. Una virtù, questa, che fa della Sampdoria una delle quattro società in regola con i conti in Serie A. Ogni tanto, però, un po’ di esperienza fa bene: in quest’ottica è stato rinnovato il contratto a Barreto per esempio. E in quest’ottica la Sampdoria starebbe considerando anche di ingaggiare, a giugno, il centrocampista Sandro, attualmente al Benevento.

Il giocatore classe ’89 è arrivato in prestito al Benevento dall’Antalyaspor, squadra con la quale l’ex Totthenham ha firmato un contratto fino al 2020. Nonostante la durata ancora pluriennale dell’accordo con la società turca, le strade del centrocampista e dell’ex club di Eto’o si divideranno nuovamente in estate, quando scadrà il prestito al Benevento – l’obbligo di riscatto scatterebbe solo al raggiungimento di una chimerica salvezza degli Stregoni. Ecco allora che, secondo Tuttosport, la Sampdoria potrebbe pensare di ingaggiare il mediano, magari in prestito, per irrobustire il centrocampo e, soprattutto se verrà centrata l’Europa, per portare un po’ di esperienza internazionale ad una squadra molto giovane.

Articolo precedente
giampaoloGiampaolo e Maran, destini opposti: per la gloria, per la salvezza
Prossimo articolo
orsato moviolaChievo-Sampdoria, arbitra Orsato: concesse il rigore contro la Roma