Connettiti con noi

Hanno Detto

Donadoni: «EURO 2020? Ecco dove è stato bravo Mancini»

Pubblicato

su

Roberto Donadoni ha parlato dell’Italia di Mancini prima della finale di EURO  2020. Le dichiarazioni dell’ex ct azzurro

Roberto Donadoni, ex allenatore del Bologna e della Nazionale italiana, ha parlato di EURO 2020 e della squadra di Roberto Mancini. Le sue dichiarazioni a Sky Sport 24.

LEGGI ANCHE – La Sampdoria scherza: «Finale? Quando gestisci l’account inglese…» – FOTO

ITALIA – «Ha fatto un cammino ottimo, sta raccogliendo semplicemente il lavoro fatto da tempo. Abbiamo sofferto con la Spagna ma abbiamo resistito con la perserveranza. Meglio l’Italia dell’Inghilterra ma loro sono più forti nell’aspetto fisico e atletico». 

EURO 2008 – «Superando la Spagna, dove non fummo inferiori nei 90 minuti con delle mancanze importanti come Cannavaro Pirlo e Gattuso, le chance di vincere l’Europeo erano davvero tante».

APPOGGIO FIGC – «Di sicuro si lavora meglio avendo l’appoggio della FIGC. La mia Nazionale aveva bisogno di rinnovamento, dopo la vittoria della coppa del mondo puoi vincere solo un trofeo della galassia. Lo dimostra il fatto che poi ci sono stati tanti cambi e Mancini è stato bravo in questo. Io all’inizio avevo convocato tanti giovani per far riposare i campioni del mondo, ma ricevetti tante critiche».