Ferrari, compleanno senza regalo: la Samp ha già pronto il sostituto

© foto www.imagephotoagency.it

Ferrari, dalla Sampdoria nessun regalo di compleanno: il riscatto si allontana e riprende quota la pista che porta a Colley

Quello di Gian Marco Ferrari potrebbe essere un compleanno senza particolari sorprese; il difensore in prestito con diritto di riscatto dal Sassuolo, che compie gli anni proprio oggi, non ha molte chances di essere acquistato a titolo definitivo dalla Sampdoria: troppo alto il prezzo – 13,5 milioni – per strapparne il cartellino dagli emiliani, e lo conferma indirettamente anche il fatto che Giampaolo abbia dato spazio ad Andersen in questo finale di stagione. Ecco perché i blucerchiati avrebbero in mente già un’alternativa, che porterebbe – ancora – ad Omar Colley, difensore del Genk già trattato la scorsa estate: secondo Il Secolo XIX, infatti, la Sampdoria starebbe valutando di presentare un’offerta da 7 milioni al Genk, forte anche del fatto che il difensore gambiano classe ’92 andrà in scadenza di contratto a giugno 2019. Si tratterebbe dunque di un risparmio non indifferente per la società di Corte Lambruschini, che fornirebbe a Giampaolo – qualora il tecnico decidesse di restare – un nuovo difensore da plasmare, da un punto di vista tecnico-tattico, partendo da zero.

Articolo precedente
Samp ingleseLa Sampdoria saluta il Ferraris: in molti al passo d’addio
Prossimo articolo
Mancini nuovo ct della Nazionale, è ufficiale: il saluto della Samp