Ferrero shock: «La porta è come una donna, va penetrata»

ferrero sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Derby della Lanterna, Ferrero si schiera dalla parte di Giampaolo: «Non ha potuto fare i cambi giusti»

Massimo Ferrero, intervenuto ai microfoni di Premium Sport al termine di Sampdoria-Genoa, commenta il derby terminato in pareggio: «Mi dispiace perché il Genoa ha picchiato forte, Murru credo che purtroppo si sia fatto male. Giampolo è stato penalizzato, è un’occasione perduta perché il tecnico doriano ha preparato una grande gara ma non ha potuto fare i cambi giusti. Se lo tiene stretto Giampaolo? Se lo tiene stretto la moglie – ironizza -, io gli voglio bene perché oltre ad essere un maestro di calcio, è un uomo per bene, una grande persona e grande lavoratore: sta lì 12 ore a rompersi le scatole con questi che quando vedono la palla non la buttano dentro… La porta è come una donna, va penetrata! Europa League? Quando perdiamo non mi dite nulla, ora dopo un pareggio e una vittoria pensiamo all’Europa?».

Articolo precedente
Caprari SampdoriaCaprari ammette: «Preferisco giocare da trequartista»
Prossimo articolo
ballardini genoaBallardini schizzinoso in conferenza: niente sedia blucerchiata