Ferrero: «Se vinciamo entro in campo e faccio arrabbiare Preziosi»

ferrero preziosi zarbano
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente Massimo Ferrero a ruota libera alla vigilia del Derby

Manca sempre meno alla gara della stagione, il Derby della Lanterna, oggi è già giorno di vigilia. La tensione inizia a sentirsi sempre di più, ma chi pensa a smorzarla è il presidente blucerchiato Massimo Ferrero che in barba a ogni scaramanzia ha annunciato l’esultanza in caso arrivasse una vittoria: «Se vince la Sampdoria – riferisce il patron blucerchiato ai microfoni di Sky Sport vado in campo come la prima volta. Se Dio mi aiuta e i ragazzi fanno una bella gara, faccio arrabbiare Preziosi e canto ‘Dove sta Za-Za’. I ragazzi sono carichi, hanno la lampadina accesa. Domani il campo dev’essere come una chiesa, dobbiamo entrare, battezzarli e andare a casa. Un gol di Muriel? Non lo diciamo, perché finora ci è andata bene e poi qualcuno ci gufa. Siamo tutti ben predisposti, mi aspetto che sia una bella gara. Spero che ci facciano giocare, contro l’Empoli li ho visti belli chiusi, mi auguro che troveremo spazi per colpire. I ragazzi sanno quanto ci teniamo alla partita, siamo 35.000 domani. Mi aspetto una gara bella e divertente e, perché no, con un gol al novantesimo così entro in campo e faccio arrabbiare Preziosi».