Ferrero: «Napoli voglio i punti, veniamo a giocarcela»

ferrero
© foto www.imagephotoagency.it

Il Presidente Ferrero a pochi giorni da Napoli-Samp, la prima del 2017

Il 2017 della Sampdoria è già iniziato coi primi allenamenti e anche col mercato che proprio oggi ha visto arrivare a Genova il difensore Bartosz Bereszynski, ma sabato sera si riprenderà anche col campionato, quando i blucerchiati saranno ospiti del Napoli al San Paolo per la prima gara dell’anno. Napoli-Sampdoria è da anni diventato il teatro del confronto fra i due presidenti, Aurelio De Laurentiis e Massimo Ferrero, i due uomini di cinema del campionato di Serie A.
FERRERO: «PER MURIEL SERVE UN’OFFERTA CONGRUA» – In questi giorni di vigilia non potevano mancare le dichiarazioni del presidente blucerchiato, che ai microfoni di RadioCrc ha parlato così della sfida di sabato: «Non ho le capacità o la volontà di dare i 3 punti al Napoli. Li voglio io i 3 punti, ce la veniamo a giocare, poi anche un punticino ci farebbe comodo. Che vinca il migliore». Si parla anche di mercato, con gli Azzurri che nelle scorse settimane hanno sondato il terreno per Luis Muriel: «Se De Laurentiis ha voglia di prenderlo – prosegue il numero 1 di Corte Lambruschini – deve fare un’offerta congrua. Gabbiadini? Se De Laurentiis ci sta, io me lo riprendo volentieri, ma uno scambio con Muriel è fantacalcio. Un pronostico su Napoli-Samp? Sarri andava a scuola da Giampaolo, siamo una squadra giovane, vedi mai che arrivi una botta di c…».