Ferrero-Roma, il presidente glissa: «Sto benissimo con la Sampdoria»

sampdoria ferrero
© foto www.imagephotoagency.it

La Roma come sogno nel cassetto, ma Ferrero glissa relativamente ad un eventuale acquisto: «Mai dire mai, ma sto benissimo con la Sampdoria»

In pochi avrebbero detto che il personaggio presentatosi come nuovo acquirente della Sampdoria qualche anno fa, al fianco di Edoardo Garrone, si sarebbe rivelato negli anni un presidente affidabile grazie al quale la società blucerchiata avrebbe migliorato la propria situazione finanziaria e la propria rosa, acquistando giocatori di grande spessore tecnico. In pochi lo avrebbero detto, perché è umano e normale essere diffidenti riguardo le novità, soprattutto quando queste costituiscono un repentino mutamento dello status quo. Ferrero ha certamente costituito, in questo senso, un terremoto difficile da assorbire per i tifosi blucerchiati, i quali, però, negli anni hanno imparato a capire che dietro la goliardia e le battute a volte esagerate c’era una persona che di affari ne capiva. Dopo la buona riuscita dell’acquisto della Sampdoria, poi, si è vociferato sempre più spesso di un interessamento per la Roma, squadra del cuore che Ferrero ha sempre sognato di poter gestire. Il presidente blucerchiato è tornato sull’argomento in un’intervista rilasciata al Messaggero, nella quale ha glissato relativamente un suo eventuale interesse: «A Genova sto benissimo con la Sampdoria, ci sono amore e gloria. Nella vita mai dire mai, in giro per Roma tanti ragazzi mi chiedono di prenderla… Ma sto bene dove sto, eh».

Articolo precedente
Giampaolo e Gasperini, il confronto: umiltà contro presunzione
Prossimo articolo
Sampdoria streamingAtalanta, il Ferraris per te è un incubo