Ferrero scherza con Cagni: «Come sta il mio amico Zenga?»

Ferrero Zenga
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente della Sampdoria Ferrero scherza con Cagni: «Come sta il mio amico Zenga?». La risposta del tecnico

I tifosi della Sampdoria ricorderanno l’esperienza di Walter Zenga sulla panchina blucerchiata, iniziata nel peggiore dei modi con la mancata qualificazione in Europa League per mano del Vojvodina e conclusasi con il suo esonero. L’attuale tecnico del Cagliari è stato affiancato da Gigi Cagni, in qualità di esperto della difesa.

Il rapporto tra i due si è interrotto dopo pochi mesi a causa di incomprensioni tra caratteri forti, etichettando come fallimentare la scelta intrapresa da Massimo Ferrero per la stagione 2015/16. Il presidente blucerchiato però ci ride su, come accaduto durante un collegamento con Cagni su TMW Radio: «Grande mister, come sta il mio amico Zenga?». Immediata la risposta di Cagni: «Lo fa apposta (ride, ndr). Grande presidente, è il numero uno».