FIFA, ipotesi terza finestra di calciomercato. Ma con una condizione

Calciomercato FIFA
© foto Twitter

La FIFA vuole riprogrammare il calciomercato in seguito all’emergenza Coronavirus: si pensa a una terza finestra dedicata agli scambi

La FIFA vorrebbe aprire una terza finestra per la campagna acquisti, in modo da concludere i campionati nazionali e permettere a ogni società di operare senza frenesia durante il calciomercato.

Lo ha annunciato il direttore del regolamento calcistico James Kitching alla tv tedesca ARD. L’idea sarebbe di riprogrammare la sessione estiva di dodici settimane e quella invernale di quattro per crearne una terza dedicata agli scambi.