Connettiti con noi

News

Juve zero tituli, Inter a mille: l’errore di Max, il ballo di Simone

Pubblicato

su

La finale di Coppa Italia premia l’Inter di Inzaghi e condanna la Juve di Allegri a una stagione fallimentare da zero tituli in bacheca

C’era una volta la Juve dominante che sapeva catalizzare titoli in campo nazionale con puntualità svizzera. Dopo più di un decennio di grandi trionfi, ecco il punto più basso della storia recente bianconera con quella sentenza “zero tituli” a pesare come un macigno su bilanci e giudizi. Una disfatta su tutta la linea, con l’aggravante delle due finali perse proprie contro la rivale più odiata.

La Coppa Italia finisce dunque nelle mani dell’Inter di Simone Inzaghi che potrà così affrontare con rinnovata carica e fiducia il (doppio) giro di valzer finale che varrà lo Scudetto, ben sapendo che, senza Tricolore sul petto, i rimpianti sarebbero comunque enormi al netto dei due trofei in bacheca.

LEGGI L’ANALISI COMPLETA SU CALCIONEWS24